Difensori della libertà

Yura, attore del Teatro di Podil di Kyiv, si è unito alla difesa territoriale del suo distretto

Se non fosse stato per la guerra, avrebbe partecipato alla prima di un’opera teatrale e alle riprese di un film ucraino. Nei primi giorni dell’invasione, come parte della difesa territoriale di Troyeschina, andava di pattuglia di notte con una mitragliatrice e dormiva per terra in un sacco a pelo. Ora si prende cura degli animali domestici dei suoi amici, del suo gatto e aiuta un vicino anziano a portare fuori la spazzatura e a fare la spesa.

Nonostante le sue origini zaporiziane, non ha intenzione di lasciare Kyiv. “Recentemente mi sono svegliato e ho realizzato che sono nato nell’Ucraina indipendente nel 1993 e morirò nell’Ucraina indipendente, qualunque essa sia”, dice Yura.

Fonte: Humans of Kyiv https://en.zhyteli.org/

Esplora di più