Difensori della libertà

La manicurista, Albina, e suo marito si sono uniti alla difesa del territorio

Per formazione, la ragazza è un’insegnante di Belle Arti. Quest’estate saranno 10 anni che ha iniziato a lavorare come manicurista. A gennaio, Albina ha comprato una bicicletta per organizzare dei tour in moto con il marito in Ucraina. Ma quando la Russia ha lanciato un’invasione su larga scala, ha deciso di difendere il suo Paese.

“Non abbiamo nemmeno pensato di lasciare il Paese. Abbiamo affidato il nostro gatto a un amico di famiglia e siamo andati al quartier generale della difesa territoriale. Solo mia sorella lo sa, non voglio che i miei genitori si preoccupino”, racconta la ragazza. Ora lavora come medico di guerra. Ma poiché Albina giocava ad airsoft, sa come usare un’arma ed è pronta a farlo.

Fonte: Wonderzine.com
Foto: Kateryna Kryuchkova

Esplora di più