Difensori della libertà

Claudia sta cercando di raggiungere dall’estero le figlie e la madre alla periferia di Mariupol occupata

Durante una telefonata con la figlia, la donna ha capito che la sua famiglia doveva partire. Prima, l’avevano rassicurata che l’attacco russo era solo una chiacchiera. Mentre i residenti cercano di evacuare la città occupata dai russi e le sue vicinanze, Claudia sta cercando di raggiungere le figlie di sette e nove anni e la madre disabile. Ha perso i contatti con i suoi cari 6 giorni fa; la donna è pronta a partire sapendo di rischiare la vita.

Esplora di più